Museo Archeologico (ex Polveriera Guzman)

Via Mura di Levante - 58015 Orbetello - Tel. 0564/860378

Il museo Ŕ attualmente chiuso. A breve sarÓ comunicata la data di riapertura.

Inaugurato nel 2004, ha sede nell'ex Polveriera Guzman: edificio costruito dagli spagnoli nel 1692 ed utilizzato appunto come polveriera contenente tonnellate di esplosivo; nel 1860 Giuseppe Garibaldi, che raggiunse Orbetello dopo essere sbarcato a Talamone, vi si riforný di munizioni per la Spedizione dei Mille (undici orbetellani si offrirono di seguirlo nell'impresa). Il museo ospita le importanti testimonianze archeologiche della zona con reperti di particolare pregio provenienti da Orbetello (corredi delle necropoli etrusche localizzate sull'istmo) e da Talamone (corredi tombali, stipi votive della Collezione Vivarelli e del Genio Militare con armi e strumenti agricoli miniaturistici e a grandezza naturale), rinvenuti per lo pi¨ nell'Ottocento e agli inizi del Novecento. Fino al 30 maggio 2012 il museo ospitava anche l'esposizione del famoso reperto archeologico "Frontone di Talamone" (attualmente il reperto Ŕ stato inserito in una mostra itinerante all'estero): rilievo frontonale di un antico tempio etrusco del IV secolo a.C. poi distrutto da un violento incendio di origine naturale. Il Frontone risale al 150 a.C., Ŕ fatto completamente in terracotta e rappresenta la tragedia di Edipo e dei Sette contro Tebe.

 

INGRESSO GRATUITO